ISTAT – Mappa dei rischi dei comuni italiani

 Mappa dei rischi dei comuni italiani: cartografiaL’Istituto Nazionale di Statistica e Casa Italia, struttura di missione della Presidenza del Consiglio, rendono disponibile un quadro informativo integrato sui rischi naturali in Italia.

L’obiettivo è fornire variabili e indicatori di qualità, a livello comunale, che permettono una visione di insieme sui rischi di esposizione a terremoti, eruzioni vulcaniche, frane e alluvioni, attraverso l’integrazione di dati provenienti da varie fonti istituzionali, quali Istat, INGV, ISPRA, Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo.

Per ciascun Comune i dati sul rischio sismico, idrogeologico e vulcanico sono corredati da informazioni demografiche, abitative, territoriali e geografiche.

Cartografia – Atlante con mappe interattive e tabelle associate

Dataset –  Comune,  Provincia o Regione da scaricare

 

Qui un articolo di Andrea Borruso  su come consultare, interrogare e scaricare la mappa dei rischi dei comuni italiani tramite API REST


 

 

Disclaimer: Le informazioni visibili e condivise non comportano la visualizzazione di dati sensibili. Data la natura esclusivamente informativa degli elaborati grafici e dei testi riportati, questi non costituiscono atti ufficiali. Per accedere agli atti ufficiali si rinvia agli elaborati definitivi allegati alle specifiche deliberazioni.Qui Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva